Il web non è più quello di una volta

MOBILE APPS

apps mobileTutti ne parlano, pochi le padroneggiano. Ma chi sa davvero che cosa sono le APPS?

In realtà la parola Apps deriva da Applications, e non si tratta altro che di applicazioni, gratuite o meno,
che possono essere incluse in cellulari di ultima generazione.

Gli utenti abilitati all’utilizzo delle applicazioni mobili sono più di 50 milioni nel mondo.

Trasformare il proprio smartphone o iphone a suon di Apps è diventata una delle attività più praticate dai giovanissimi che ogni giorno mettono a livello dei loro interessi l’oggetto più utilizzato quotidianamente. Sfruttando i gusti delle persone e i loro specifici interessi, le grandi aziende hanno sfruttato le Apps al volo, offrendo ai loro clienti possibilità d’interazione.

A che cosa e a chi serve una Mobile App?
Le applicazioni mobili non servono soltanto per leggere il giornale o il libro più alla moda ma sono una notevole e sempre più imprescindibile forma di business aziendale.

Le applicazioni mobili o Mobile App non sono altro che programmi, software, pensati, studiati e sviluppati per poter funzionare in modo ergonomico e funzionale su quei dispositivi che possimo portare in tasca e che ci permettono di geolocalizzarci tramite triangolazione satellitare, ci permettono di leggere libri, di guardare film, di ascoltare la musica, di mandare mail, di usare Twitter e Facebook, di leggere il giornale alla mattina o di gestire il proprio sito o i propri macchinari industriali da distanza.

 

 

QR CODE

Molti di voi si saranno chiesti che cosa sia e a cosa serva quel simbolo.

Il Codice QR (in inglese QR Code) è un codice a barre bidimensionale (o codice 2D) a matrice, composto da moduli neri disposti all'interno di uno schema di forma quadrata. Viene impiegato per memorizzare informazioni generalmente destinate ad essere lette tramite un telefono cellulare o uno smartphone.

Un magico quadratino che, se inquadrato con l’obiettivo del cellulare, prende vita e racconta tutto di sé: sul display arrivano, video, testi e pagine internet per approfondire l’argomento a cui è legato.

Diverse grandi aziende lo stanno utilizzando come ad esempio Gucci, H&M, Louis Vuitton e Ralph Lauren che per fare un esempio, l’ha inserito nelle etichette dei suoi prodotti per fornire tutte le specifiche sul capo d’abbigliamento (temperatura di lavaggio, materiale, produzione, etc …).

Etichette del vino dinamiche con il QR Code: immaginate di essere in un ristorante o in un negozio di vini e di volere maggiori informazioni sulla bottiglia che avete di fronte o sull'Azienda che lo produce. Se quella bottiglia avesse un QR Code diventerebbe tutto più semplice: con il telefonino si potrebbero ottenere diverse informazioni utili.

Può essere uno strumento valido per incrementare le tue strategie di Marketing e comunicazione, non credi? Creando quell’anello mancante tra il digitale e il cartaceo.

 

qr rivista       qr rivista       qr per comuni      qr biglietto da visita

 

 

SITO MOBILE

sito mobile sg consultingHai mai guardato il tuo sito web da uno smart phone?

Con l'incremento di diffusione degli smart phone i siti web mobile saranno sempre più comuni.

Ti chiederai, "ma e' davvero necessario realizzare un sito web mobile? Ci sono così tanti smart phone in giro?"

Ecco alcuni numeri su cui riflettere. Secondo uno studio di Gartner nel terzo quadrimestre del 2010 la vendita di Smart phone ha segnato un incremento del 96% rispetto all'anno precedente. Secondo un'altra ricerca di Nielsen solo negli Stati Uniti ci sono oltre 83 Milioni di utenti che navigano dal loro cellulare.

I potenziali utenti sono troppi per essere ignorati!

Ma in cosa differiscono dai siti tradizionali?

Dato che gli schermi sono così piccoli il layout deve essere essenziale. Le informazioni sono quelle strettamente necessarie all'utente in viaggio.

Per vedere un esempio di sito mobile andate con il vostro smartphone all'indirizzo: http://m.sgconsulting.it